Il quadro generale degli interventi per soggetto attuatore

Per ricostruire il quadro di tutti gli interventi in materia di opere pubbliche che insistono sul territorio della città metropolitana di Roma, i progetti finanziati dal PNRR sono stati ripartiti in base al soggetto attuatore. Sul territorio della provincia di Roma i soggetti attuatori possono essere raggruppati in 4 categoria: 1) Roma Capitale, 2) Città Metropolitana di Roma, 3) Gli altri Comuni della CM di Roma, 4) altri soggetti attuatori pubblici privati (Aziende sanitarie, luoghi della cultura, aziende partecipate, ecc.).

A Roma Capitale risultano assegnati 280 progetti infrastrutturali per circa un miliardo di spesa attivata. Tra questi progetti vi sono anche alcuni interventi del Giubileo che ricadono sotto la responsabilità del Sindaco di Roma, nella sua veste di Commissario alle opere del Giubileo (es. interventi di Roma Caput Mundi).

In totale risultano assegnati al territorio della Città Metropolitana di Roma 3,4 miliardi di euro, destinati al finanziamento di oltre 1.581 progetti, così ripartiti: 

Numero progetti finanziati 1.581
Importo totale ammesso a finanziamento3,3 miliardi €
 Di cui M1 – Digitalizzazione, cultura e turismo 557,4 mln €
Di cui M2 – Sostenibilità1,0 mld. €
Di cui M3 – Infrastrutture799,6 mln. €
Di cui M4 – Istruzione e ricerca103,7 mln. €
Di cui M5 – Inclusione sociale643,7 mln €
Di cui M6- Salute174,6 mln. €
Fonte: elaborazioni OReP, giugno 2023

Roma Capitale

Il Recovery plan  per la Capitale può essere  un importante vettore di accelerazione del processo di trasformazione della città, di innovazione e modernizzazione. Secondo i dati forniti dal Comune di Roma Capitale, Roma dispone  ad oggi  di 1,15 miliardi di euro sul PNRR per un totale di 279 progetti finanziati. A partire dal database fornito dalla amministrazione comunale OPGR si è concentrata specificamente sulle opere pubbliche.

Numero progetti finanziati 279
Importo totale ammesso a finanziamento1.13 miliardi €
 Di cui M1 – Digitalizzazione, cultura e turismo 238,7 mln €
Di cui M2 – Sostenibilità547,4 mln €
Di cui M4 – Istruzione e ricerca47,4 mln. €
Di cui M5 – Inclusione sociale304,3 mln €
Fonte: elaborazioni OReP, giugno 2023

Città metropolitana di Roma Capitale

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) della Città metropolitana di Roma Capitale comprende un insieme coerente di investimenti, che includono anche quelli riguardanti il Piano Nazionale Complementare (PNC), nell’ambito delle Missioni 2 “Rivoluzione verde e transizione ecologica”, 4 “Istruzione e ricerca” e 5 “Inclusione e coesione”. La Città metropolitana di Roma Capitale agisce come Soggetto Attuatore per tali investimenti, assumendosi la responsabilità di gestirli, per un importo totale superiore a 500 milioni di euro.

Per quanto riguarda le linee di investimento della Componente 1 della Missione 1 del PNRR, la Città metropolitana di Roma Capitale svolge un ruolo di supporto istituzionale per tutti i Comuni metropolitani che beneficiano delle risorse destinate a tale componente.

Per quanto riguarda le linee di investimento 1.1 della Componente 1 e 4.2 della Componente 4, rientranti nella Missione 2 del PNRR, la Città metropolitana di Roma Capitale è l’ente responsabile dell’impegno delle risorse destinate ai soggetti beneficiari. Più informazione